Salta al contenuto principale

Al Kilometro Rosso è in partenza il primo Master italiano in Blockchain

Experis Academy diventa il training centre di riferimento per gli specialisti di Blockchain, Cyber Security, Big Data Analytics e Deep Learning

Experis Academy rinnova la propria offerta didattica con l’unico Master in Italia sulla tecnologia Blockchain. L’obiettivo del master è quello di formare professionisti specializzati in un’area di competenze sempre più trasversale a diversi settori - dal finanziario all’energetico, dalla logistica al manifatturiero - che siano in grado di sfruttare una nuova tecnologia tale da consentire la gestione e il controllo delle transazioni, la tracciatura di qualsiasi modifica dei singoli dati - avendo garanzia dell’immutabilità e dell’accertabilità – l’introduzione di automatismi che limitino l’errore umano e rendano più efficienti i processi.

Insieme agli altri Master in partenza, in Deep Learning, Cyber Security e Big Data Analytics, Experis Academy propone un’offerta formativa unica e articolata sui nuovi paradigmi tecnologici che stanno rivoluzionando il sistema economico e il mercato del lavoro.

In particolare, il Deep Learning, una sotto-area del Machine Learning che fa uso delle Reti Neurali Profonde, consente di creare algoritmi di apprendimento automatico che aprono a nuovissime applicazioni industriali molto ricercate dalle aziende manifatturiere e, in generale, dal mondo industriale.

Il master in Cyber Security ha invece l’obiettivo di formare esperti di sicurezza informatica che abbiano competenze a 360° per riconoscere e intervenire in modo efficace contro le minacce informatiche che interessano non solo i privati cittadini, ma anche le imprese e le organizzazioni.

Infine, alla necessità di analizzare e aggregare l’enorme flusso in informazioni di una società sempre più connessa risponde il master in Big Data Analytics.

I Master rispondono in modo pragmatico ad una sempre maggiore richiesta di competenze informatiche in tutto il mondo, infatti, come dimostra una ricerca di ManpowerGroup (“ Humans Wanted: Robots Need You”) il 16% delle aziende prevede di incrementare il personale nelle mansioni IT, per operare in ambiti strategici come la Blockchain, il Deep learning, la Cyber Security e i Big Data Analytics. Sono soprattutto i comparti industriale e manifatturiero a prevedere i maggiori scostamenti: il 25% dei datori di lavoro dichiara di voler assumere personale nel prossimo anno.

“Oggi il mondo del lavoro delle professioni ad alto contenuto di competenze tecnologiche richiede sempre più verticalizzazione. L’evoluzione di temi come blockchain, deep learning, data science, cyber security, coinvolge un numero sempre maggiore di aziende che richiedono professionisti preparati e competenti.” spiega Giovanni Rossi, Experis Academy Operation Manager “In quest’ottica Experis Academy prosegue anche nel 2019 con l’organizzazione di Master che offrono un’opportunità unica di aggiornamento delle competenze per chi desidera approfondire queste aree di conoscenza, soprattutto grazie ad un approccio applicativo che vede coinvolti in aula i professionisti delle maggiori aziende del settore tecnologico avanzato.”

Nell’ultimo anno l’Academy ha formato oltre 500 persone con un tasso di placement del 70% nei primi sei mesi e di quasi il 90% nei primi dodici mesi.

Nei Master saranno anche gli stessi partner del progetto, fra tutti Microsoft, IBM e Oracle, a salire in cattedra per sviluppare nuove professionalità da inserire nel mondo del lavoro, garantendo quell’approccio didattico pratico e orientato al mercato del lavoro, che da sempre caratterizza il DNA formativo di Experis Academy.

“È un progetto sfidante per la formazione di nuovi talenti su tematiche innovative e cardini per la trasformazione verso l’Industry 4.0 come la Cyber Security e l’analisi dei dati, per sviluppare nuove professionalità da inserire nel mondo del lavoro ” ha affermato Claudia Angelelli, One Commercial Partner, Sr. Technical Lead di Microsoft.

“La nostra partecipazione ai Master di Experis Academy rientra in un percorso che ci vede attivi nel sostenere lo sviluppo delle nuove professionalità necessarie alla crescita del nostro Paese". Ha dichiarato Loretta Ballerini, Power Technical Manager di IBM Italia, che continua "La previsione da molti condivisa è infatti che solo il 10% dei lavori ad oggi conosciuti scomparirà, mentre il 100% verrà trasformato. È questa consapevolezza che ci spinge ad affiancare Università e formatori nella preparazione dei professionisti ad uno scenario tecnologico in profondo cambiamento. La collaborazione con il Master ci vedrà impegnati con soluzioni e competenze per favorire comprensione, formazione e supporto all'implementazione di progettualità che sempre più richiedono l'uso di tecnologie di Deep Learning, Blockchain, Cyber Security e Big Data Analytics".